Il Cammino di Santiago: 900km in 5 regioni

I sentieri del Cammino toccano da est a ovest ben 5 regioni della Spagna ognuna con caratteristiche paesaggistiche e climatiche differenti.

La prima regione è la splendida Navarra dal clima caldo soleggiato e ventilato (ad aprile almeno☺).

Paesaggisticamente è insieme alla Galizia la mia preferita.

Qui potrete passeggiare nella quiete e nell’ armonia delle sue verdi e sterminate vallate.

Potrete immergervi completamente nella natura alternando camminate nei boschi allietate dal canto degli uccelli a tratti collinari dove incontrerete animali al pascolo libero passando per paesini che sembrano usciti da una favola.

FB_IMG_1505222326813

Il colore verde, quel particolare verde dei prati della Navarra non si toglierà mai dalla vostra mente😊.

La seconda regione è la Rioja con i suoi innumerevoli vigneti e le sue distese di fiori gialli.

Anche qui il clima è piacevole: soleggiato e mite.

La terza e quarta denominate Castilla y Leon sono le più difficili sia psicologicamente ( l’ ho attraversate a metà Cammino) sia per la monotonia dei paesaggi.

Qui ho camminato per molte zone industriali, grigie e desolate.

Il clima era più torrido in assenza del fresco vento della Navarra.

Non dimenticate che proprio in questo tratto vi dovrete imbattere in quello che diventerà uno dei momenti chiave del Cammino: la meseta.

E’ qui che vi aspetteranno i 18 km più lunghi del Cammino : 18 km di nulla, solo una strada bianca dritta avanti a voi che si perde all’ orizzonte.

FB_IMG_1505228474000.jpg

L’ ho ribattezzata la Route 66 del Cammino.

Vi assicuro che quando arriverete alla fine la sensazione che proverete vi ripagherà di tutta la vostra fatica😄.

FB_IMG_1505228487357
L’ultima regione conquistata è la capricciosa Galizia.

Qui il clima è instabile caratterizzato da piogge e freddo ma la l’esplosione di natura che la contraddistingue non ha eguali!

Mettete il vostro k-way e preparatevi a conquistare la cima del monte Cebreiro, attraversare boschi di castagni centenari ed altissimi eucalipti.

E dopo aver ritirato la vostra strameritata Compostela rimettetevi in cammino verso il mare…

A Finisterre vi attende la colonnina più bella su una scogliera a picco sull’ Oceano Atlantico: quella che segna il km 0!!!


E può darsi che un bel temporale improvviso vi dia la sua benedizione😊.

20170505_184702.jpg

Un abbraccio

Veronica

4 pensieri riguardo “Il Cammino di Santiago: 900km in 5 regioni

    1. Ciao Giulia è un’ esperienza che a parole non si può descrivere e ti auguro di viverla perchè ti segnerà per tutta la vita😊.
      Ho letto il tuo articolo mi è piaciuto molto vedo che anche tu ami la libertà!Quanto sei stata in Slovenia?

Rispondi