Kenya mare

Il mio viaggio in Kenya sarebbe dovuto durare una settimana ma quando ho visto il mare al rientro dei quattro giorni di safari, ho deciso di prolungare di una settimana.

FB_IMG_1506020502407
Sarebbe stato un vero peccato non godere di una tale meraviglia! 😊.
Distese di sabbia bianca che sembravano non avere fine e mare turchese dall’acqua cristallina: il tipico paesaggio da cartolina che abbiamo visto in tanti screensaver o desktop del pc sognando ad occhi aperti durante la pausa caffè.


Ebbene la buona notizia è che esistono davvero e uno di questi lo troverete sicuramente a Watamu😊.
Qui ho vissuto una bellissima esperienza: ho fatto un corso di kite surf scoprendo la forza dirompente del vento!.
Non dimenticherò mai il mio primo body drag nell’Oceano Indiano : mi sembrava di volare tanto il vento riusciva a dare velocità al kite!.
Vi consiglio di provarlo perché oltre ad imparare a dominare e sfruttare il vento a vostro favore, passerete moltissimo tempo sulla spiaggia godendovi il mare a 360 gradi.
Il mio ultimo giorno di corso sono rimasta fino al tramonto a provare e riprovare: avevo perso il senso del tempo tanto stavo bene 😊.
Non ho esplorato molte spiagge perchè quella del mio villaggio era davvero stupenda e il tempo era poco.
Ho fatto però un’ escursione alla Golden Beach poco distante dal mio villaggio (una mezz’ora d’auto) ma a parte la sabbia che sembrava avesse granelli d’ oro talmente brillavano al sole, il mare non era particolarmente degno di nota.


Merita comunque una visita per il ristorante eco-lodge completamente in stile africano con tetto in palme perfettamente intrecciate, pavimento fatto di sabbia e travi in legno per le divisioni degli spazi.


Davvero un posto unico fuori dal mondo dove si può anche pernottare in tipiche tende lussuose sempre in stile africano.
Il pranzo poi è stato superlativo: aragoste, zuppe di pesce, granchi tutto fresco e squisito.
Purtroppo non me ne ricordo il nome ma l’escursione si chiamava ” Marafa” e prevedeva tra l’ altro anche la visita al canyon ma a causa del periodo (delle piogge) era inaccessibile (era fine novembre inizio dicembre).
Se capitate a Watamu in un periodo migliore fateci un salto per me 😉.
Un abbraccio

Veronica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...