Cammino Portoghese : 15 giorno

Tappa 14: Águeda- Albergaira a Nova (21,6 km)

20180530_141838

Oggi parto con molta calma dopo un’ abbondante colazione che mi fa iniziare al meglio la giornata: carica di energia.

Si parte subito in salita fino a Mourisca Do Vouga calpestando il solito triste asfalto ma dopo la città, la natura riappare seppur timidamente lungo la mia strada.

Superato un boschetto trovo infatti un piccolo lago formato dal fiume dove intravedo due pescatori che sulla riva con le loro lunghe canne, aspettano di tirare su qualche pesce.

20180530_103037
20180530_103557
Proseguo la mia passeggiata passando sotto l’antico ponte in cui il Rio Marnel si restringe trasformandosi in ruscello per perdersi tra gli alberi di un altro sentiero che purtroppo non devo seguire…

20180530_103659
Attraverso un tratto di nazionale passando su un grande ponte che mi offre una vista fantastica sul fiume Vouga che scorre proprio sotto ai miei piedi circondato da una rigogliosa foresta verde.

20180530_105237
Arrivo presto nella piccola Sérem de Cima al termine della quale ritrovo lo sterrato e il mio amato bosco che percorro per 3 km.

20180530_114955
Tra gli eucalipti e le felci tornano a farmi compagnia gli uccelli, i grilli e il vento che scuote le chiome gli altissimi alberi.

20180530_141703
Purtroppo il disboscamento ha dimezzato la quantità di eucalipti lasciando ampi spazi vuoti che pian piano si stanno popolando di arbusti e cespugli.

La mano distruttrice dell’uomo ormai arriva dappertutto…

Arrivo serena e rigenerata ad Albergaria-a-Velha quando mi succede un fatto strano.

Mentre cammino sul lato opposto della strada mi viene incontro un’anziana signora chiedendomi qualche spiccio.

Istintivamente le dico che non ho monete e continuo dritta per la mia strada ma quasi immediatamente mi sento in colpa pensando a tutti gli sfizi che posso togliermi (dal semplice caffè al pranzo alle sigarette) e a quanto non mi cambierebbe la vita regalarle un euro…

A casa mia lo faccio sempre ma qui non mi è venuto spontaneo.

Penso a tutto questo nella frazione di un secondo e quando mi giro per chiamarla e darle quell’euro la signora è letteralmente sparita.

Dietro di me la strada proseguiva in discesa senza bivi : era umanamente impossibile che nel tempo di un pensiero di pochi secondi lei abbia potuto percorrere più di 200 metri.

Dissolta.

Questa scomparsa misteriosa mi ha lasciato perplessa e mi ha fatto riflettere sul mio egoismo e su quanto il pregiudizio sul fare l’elemosina (inculcato dai media) possa influenzare un buon gesto che verrebbe spontaneo se quelle stesse persone in difficoltà fossero amici o conoscenti.

Inconsciamente abbiamo sviluppato un giudizio negativo su chi mendica per strada e in automatico scattiamo sulla difensiva con un “no” quando qualcuno ci chiede dei soldi.

Certo è anche vero che ce ne sono tanti e non si può accontentare tutti ma ogni tanto credo sia un nobile gesto di umanità verso chi non è stato fortunato come noi.

Oggi mi sono sentita davvero una grande egoista.

Sulla scia di questi pensieri supero anche la penultima tappa del giorno e un altro rilassante bosco di eucalipti che mi condurrà alla meta di oggi: Albergaria-a- Nova.

20180530_141611
20180530_141557

20180530_143946Dal mio accogliente e intimo albergue per stanotte è tutto😁

20180530_113057

Un abbraccio

Veronica

Annunci

17 pensieri riguardo “Cammino Portoghese : 15 giorno

  1. come vedi non perdo una tappa 🙂 , noto che in questa le parole hanno lasciato il tempo ai pensieri non scritti, ti sento leggermente più “distante”, forse sarà stato l’incontro con la vecchia signora oppure è una sorta di stanchezza anche verbale nel raccontare quello che stai vivendo. In relazione alla vecchia signora e alla mancata elemosina ti capisco perfettamente, capita di comportarsi così anche senza volerlo, probabilmente perchè -come tu stessa affermi- la paura, instillata con pervicacia da chi vede nell’altro sempre un nemico (soprattutto se è “diverso” ), ormai è una costante quotidiana. Chissà se riusciremo a riappropriarci delle nostre vite, in maniera tale da essere liberi in coscienza e spirito, purtroppo ho poche certezze in questo senso, ma non dispero. Ciao e buona continuazione.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Sarino vedo che cominci a conoscermi bene 😊…hai detto bene molte parole non scritte sono rimaste tra i miei pensieri perchè non ti nascondo che sono arrivata un po’ stanca e il tempo per scrivere era poco😁
      Comunque domani ti stupirò con il racconto della cena che ho avuto la fortuna di godermi questa sera❤
      Come sempre mi trovo in accordo con i tuoi pensieri e cerco di conservare la speranza che un po’ di buonsenso comune o semplice bontà d’animo nei confronti di chi è più in difficoltà sopravviva nella maggiorparte dell’umanità…
      Ti abbraccio forte Sarino buona serata e GRAZIE per essere al mio fianco anche solo con le tue parole preziose che per me valgono tanto❤

      Piace a 1 persona

  2. gia` due settimane! che percorso.

    in ogni caso, anche se certamente le foto hanno selezionato i momenti migliori, la tappa di oggi sembra molto ricca visivamente.

    quanto alla misteriosa dissoluzione della vecchia signora dietro di te, c’e` una sola spiegazione razionale dell’accaduto: che il tempo della tua riflessione sia stato piu` lungo di quello che ha coscientemente vissuto; insomma potresti avere rimosso inconsciamente una parte del ricordo di quei pensieri.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Mauro, diciamo che i tratti di natura stanno aumentando ma non siamo ancora tornati alla ricchezza del percorso Santarem-Tomar ma sono più che fiduciosa😊
      Quanto alla signora ti assicuro che la riflessione è stata veloce ma chissà forse ho perso davvero il senso del tempo😁

      Un abbraccio forte

      Mi piace

  3. comunque non ho detto tutto in realta`.

    una volta ho vissuto anche io una esperienza simile (o almeno cosi` mi ricordo oggi): di una vecchia signora scomparsa, dopo avermi parlato, da una stanza che aveva un’unica uscita davanti a noi; vissi infatti questa esperienza con la mia ex-moglie e anche lei ne fu testimone.

    fu certamente una esperienza paranormale, dato che si collego` anche a molti altri particolari ai confini della realta` e da non raccontare per non passare per visionari; oggi preferisco infatti pensare che si tratti di falsi ricordi, cioe` di allucinazioni mnemoniche.

    Piace a 1 persona

  4. Ciao Veronica, ben arrivata!
    Che bello leggere il tuo racconto, mi sembra ti starti accanto : )
    Io penso che quell’incontro non sia stato un incontro reale,
    chissà …
    comunque probabilmente è servito a far emergere qualcosa su cui avevi bisogno di riflettere in quel momento e che comunque per quel poco che ti conosco, non fa parte di te.
    Sei una persona estremamente sensibile, al di là dell’energia Fuoco che ti contraddistingue.
    Hai tanto, molto, dell’elemento acqua; e questo ti rende molto fragile emotivamente, anche se non lo dimostri; e sei estremamente legata al mondo delle sensazioni.
    Umanamente hai molto da dare, e lo sai
    Buona notte intanto,
    ricaricati e via a domani con il nuovo giorno
    un abbraccio Monica

    Piace a 1 persona

    1. Monica😍😍😍 anche io ho pensato la stessa identica cosa su quell’incontro e la tua sensibilità ogni volta mi spiazza…Sai leggermi dentro e la cosa più sconvolgente è che ci riesci attraverso la lettura dei miei racconti…Secondo me hai un grande dono “senti” le persone.
      Mi ritengo davvero fortunata ad averti incontrato nel mio cammino ❤
      Ti abbraccio forte cara Monica🌷

      Mi piace

    1. Ciao Sal mi chiedevo che fine avessi fatto…credevo stessi su qualche bella montagna😁…stai tranquillo che tanto i post non si muovono da qui e quando avrai tempo e voglia potrai leggerli….un abbraccio😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...