Si chiama Under ed è il primo ristorante sottomarino d’Europa.

Se sei in Norvegia e vuoi cenare in un luogo incredibile sei nel posto giusto.

Il ristorante si trova a Båly, 5 ore a sud di Oslo in un paesino remoto ed incontaminato dal turismo.

Immerso a 5 metri di profondità nel Mare del Nord e circondato da una fauna marina selvaggia, Under è senza alcun dubbio il ristorante più originale in cui trascorrere una serata indimenticabile.

La struttura è collegata alla terraferma grazie ad una passerella lunga 15 metri.

Per accedere all’area subacquea si scende una scala in quercia che porta nella sala principale in cui sono dislocati i tavoli.

Resterai esterrefatto davanti alle immense vetrate larghe 11 metri per 3 di altezza che affacciano nel blu del mare mostrandoti i pesci che nuotano.

E che sia chiaro, ci tengono a precisare i progettisti: non si tratta di un acquario ma di vita reale sottomarina.

Uno spettacolo del genere ti capiterà pochissime altre volte nella vita😍

Un ristorante subacqueo da 7 milioni di euro

Under è costato ben 7 milioni di euro ai fratelli Ubostad.

Il loro sogno era ed è quello di valorizzare e portare turismo nelle zone più selvagge della Norvegia.

Spero non troppo, altrimenti di selvaggio tra qualche anno non si troverà più nulla😜

Lo studio di design Snøhetta cui i fratelli investitori hanno affidato il progetto, ha scelto espressamente un luogo remoto per realizzare l’opera nonostante ci fosse la possibilità di costruirlo in zone più turistiche vicino ad alberghi.

La struttura del ristorante dal design essenziale a forma di tubo inclinato, è stata pensata per far provare ai visitatori il passaggio dall’aria aperta all’acqua eliminando la sensazione di trovarsi intrappolati sott’acqua.

Come raggiundere Under da Oslo

Il tragitto più semplice prevede uno scalo a Oslo e un secondo volo direzione Kristiansand Airport Kjevik.

Da lì si prosegue per 85 chilometri fino alla scenografica entrata di Under.

Come fare per prenotare una cena nel ristorante sottomarino

Under ha aperto da pochi mesi ma è già tutto esaurito fino a novembre inoltrato.

Dispone soltanto di 16 tavoli per 40 persone per cui se hai intenzione di prenotare ti consiglio di metterti in lista d’attesa al sito ufficiale 😉

Se invece vuoi scoprire nel dettaglio le 18 portate del menù fisso ti consiglio di dare un’occhiata al sito del Gambero Rosso.

Il prezzo minimo per una cena è di 235 euro a persona vino escluso.

Cifra che non ha minimamente scoraggiato i curiosi e gli amanti della vita sottomarina che sono pronti a sborsare fior di quattrini pur di cenare sott’acqua…

Beh non li biasimo, li spenderei anche io 😜

Sono dell’opinione che certe esperienze valgano molto di più del prezzo che si pagano.

E tu cosa ne pensi? Saresti disposto a spendere tanti soldi per una cena in un luogo incredibile?

Un abbraccio

Veronica

25 COMMENTS

  1. non mi piace… dal punto di vista commerciale sicuramente è una “figata” per chi deve vendere ma io non sono così entusiasta, voler forzare la natura selvaggia di un luogo vuol dire snaturarlo sarà perché per natura intendo un’altra cosa… queste “opere” non mi piacciono snaturano la semplicità del ambiente… sarà perché stiamo rendendo tutto “centro commerciale” o “un luna park” … 5 metri sotto il mare… 235 € (senza bere, mi piacerebbe sapere cosa costa un bicchiere di vino)… 2 voli che a costar poco ci vogliono 200€ …ma restiamo umani… come umani abbiamo un modo strano di intendere natura … Cementificare non è natura-le … è il mio pensiero. un abbraccio
    Sal

    • Ovviamente Sal qui non parlo di escursioni in natura…mi piaceva l’idea dell’osservazione della vita sottomarina…il resto certo che è tutta una trovata commerciale altrimenti non avrebbero investito 7 milioni di euro…la speranza è che non diventi mete di turismo di massa e che l’ambiente circostante sia sempre rispettato 😊
      E comunque le escursioni in natura sono ad un altro livello e sempre nel posto più grande del ❤
      Un abbraccio Sal

Rispondi